[us_page_title description=”1″ align=”center”]

Dopo lunghe trafile burocratiche, permessi e licenze  sono finalmente arrivati i FUCILI D’EPOCA.
Fedeli riproduzioni di armi del 1500 funzionanti con polvere da sparo fanno sentire il loro suono a chilometri di distanza.

Durante il corteo seguono i tamburi e precedono i guerrieri Lanzi mentre durante la rievocazione si propongono mostrando al pubblico le operazioni di carico, premitura della polvere, innesco della miccia e scoppio.
Per garantire la massima sicurezza i fucilieri oltre ad avere regolare licenza di caccia eseguono spesso esercitazioni in poligono, vengono scelti inoltre spazi idonei per la rappresentazione e un suono di corno avverte gli spettatori dell’imminente sparo.

Lo spettacolo ha visto il suo debutto ufficiale il 7 agosto 2010 a Castel San Giovanni di Bondone riscuotendo notevole successo di pubblico per la sua potenza e per il sicuro effetto pirotecnico.

Menu